Come disintossicare il tuo corpo naturalmente

Sponzorovaný obsah

Viviamo in un mondo pieno di tossine nocive, sostanze chimiche pericolose e stress grave. Alcuni di noi sono maggiormente colpiti rispetto ad altri, ma tuttavia siamo tutti circondati da questi pericoli.
Le persone sono costantemente alla ricerca di nuovi modi per rimanere il più sani possibile. Di seguito sono riportati 10 modi in cui puoi aiutare il tuo corpo a disintossicarsi naturalmente in modo da scovare alcune delle tossine quotidiane a cui è esposto.

disintossicazione con Natural Swiss

Acqua e limone
Inizia la giornata con un bicchiere di acqua sorgiva e il succo di 1/4 di limone appena spremuto.

 

Ridurre al minimo o eliminare l’assunzione di zucchero bianco
Lo zucchero raffinato è il principale colpevole, ma dovresti anche evitare i sostituti che contengono dolcificanti artificiali tossici. Invece, optare per alternative naturali come stevia, miele, zucchero di cocco, zucchero di dattero, melassa o sciroppo d’acero.

 

Mangia più frutta, erbe e verdure crude
Frutta, verdura ed erbe contengono enzimi che aiutano la digestione e migliorano l’assorbimento dei nutrienti.

 

Elimina gli oli tossici dalla tua dieta
Gli oli tossici possono includere oli vegetali, arachidi, girasole, semi di cotone e colza. Sostituiscili con oli buoni, come olio extra vergine di oliva, olio di cocco, olio di avocado, olio di canapa e olio di semi di lino. L’olio di canapa, ad esempio, è una grande fonte di omega-3, -6 e -9.

 

Bevi molta acqua pulita
L’idratazione mantiene le tue macchine cellulari al massimo delle prestazioni e della disintossicazione con Natural Swiss in modo ottimale insieme alle sue numerose altre funzioni. Puntare sempre ad acqua adeguatamente filtrata per evitare tossine aggiunte.

 

 

Sudare le tossine
Tra i suoi numerosi benefici, l’esercizio fisico può aiutare il corpo a espellere meglio le tossine e bruciare i grassi in modo più efficace. Se la tua attività prevede yoga caldo o allenamento ad intervalli ad alta intensità, prova a trovare un piano di allenamento coerente che si adatti alle tue preferenze e al tuo programma.

 

Sostieni il tuo intestino
Sapevi che i cibi che mangi possono effettivamente agire in modo simile ai fertilizzanti per il tuo microbiota intestinale? Alcuni tipi di cibo sono considerati “prebiotici“, nel senso che contengono componenti che incoraggiano la crescita dei batteri intestinali.

Prova ad assumere un po ‘più di asparagi, mela, jicama, semi di zucca o miele nella tua dieta quotidiana; sono tutti potenti prebiotici e facili da intrufolare in molti pasti che stai già preparando. Se vuoi rendere le cose davvero semplici, hai anche la possibilità di assumere prebiotici in polvere o compresse.

 

Riduci al minimo l’esposizione alle tossine
La prevenzione è sempre la tua prima linea di difesa. Evita detergenti per la casa, materiali da costruzione, materie plastiche, alimenti trasformati e altri luoghi in cui le tossine persistono.

 

Considera delicati tè disintossicanti
Aggiungi un po ‘di tarassaco, camomilla o tè alla curcuma alla tua routine serale o prova il tè al limone per un pick-me-up a metà pomeriggio. Chia, cardo mariano, aglio e spirulina sono anche ottimi disintossicanti naturali e chelanti di metalli pesanti.

 

Fai un respiro profondo
Presta attenzione al tuo respiro. Diventa superficiale quando sei stressato o arrabbiato? Prova invece a fare respiri profondi. La respirazione profonda può aiutare a pulire il sistema respiratorio e ossigenare il sangue.